“Possiamo definire storico questo Consiglio Europeo. Abbiamo raggiunto un accordo sul bilancio e sul Next Generatione Eu. Si tratta di un altro passo avanti per rendere concreto il programma di risorse” del Recovery fund. “Abbiamo raggiunto questo risultato senza rinunciare a nessuno dei nostri principi. Lo stato di diritto è stato ribadito”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa da Bruxelles. “Abbiamo avuto una lunga discussione sul clima, abbiamo raggiunto l’accordo anche qui, abbiamo lavorato tutta la notte. Abbiamo raggiunto l’impegno a ridurre del 55% le emissioni per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, ci teniamo molto”, ha aggiunto il premier. “Sul Covid abbiamo ribadito la necessità di rafforzare il coordinamento tra i Paesi soprattutto in vista delle festività per evitare una terza ondata. Abbiamo concordato un approccio coordinato per la distribuzione dei vaccini. Se ci riusciremo cercheremo di organizzare il Vaccino-Day per dimostrare che l’Europa parte insieme”, ha concluso Conte. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata