Roma, 21 set. (LaPresse) – Siamo partiti da cifre irrisorie e invece il No Rappresenta un terzo degli elettori. – Giovanni Lattanzi coordinatore del Comitato Democratici per il NO – Siamo convinti che aver svolto il referendum è stato un fatto molto positivi, rispettiamo il voto popolare e pensiamo di aver contribuito a rendere più informati i cittadini accendendo un faro sui rischi del taglio. Ora vigileremo e contribuiremo con nostre proposte affinché che i vincitori onorino gli impegni a correggerne le storture. Il No è in gran parte composto da elettori democratici – conclude Lattanzi – che chiedono riforme che facciano funzionare meglio le istituzioni democratiche e che noi ringraziamo. È stata una buona battaglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata