Il presidente americano: "L'immobilismo non è un'opzione"

Il presidente americano ha difeso la sua decisione di aumentare le tasse alle imprese portandole dal 21% attuale al 28%. “Non voglio punire nessuno. Ma accidenti! Forse perché vengo da un quartiere di ceto medio, sono stufo marcio di vedere la gente ordinaria che viene spennata”, ha dichiarato il capo della Casa Bianca durante una conferenza stampa a Washington. “Quali che siano le divisioni partigiane intorno ad altre questioni, non devono esserci su questo aspetto”, ha tuonato Biden.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata