Trump ancora all'attacco: "Gente non accetterà voto truccato"

Non si placa la furia di Donald Trump dopo la sconfitta alle presidenziali americane. "La gente non accetterà queste elezioni truccate", la sfuriata del tycoon, poi segnalata da Twitter, sui presunti brogli durante il voto. La replica di Joe Biden sarà una probabile azione legale contro Trump per ostacolo alla transizione, ma intanto il presidente eletto comincia a muoversi da inquilino della Casa Bianca. Colloqui con Macron, Merkel e Boris Johnson: "Dico loro: l'America sta tornando. Torneremo in gioco" ha scritto a riguardo Biden su Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata