Libia, Hollande ed El-Sissi chiedono riunione Consiglio Onu su Isis

Parigi (Francia), 16 feb. (LaPresse/EFE) - Il presidente francese François Hollande ha avuto un colloquio telefonico con il presidente egiziano Abdel Fatah El Sissi e i due si sono detti d'accordo sull'importanza che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite si riunisca per discutere della minaccia dello Stato islamico (ex Isil o Isis). Lo riferisce l'Eliseo in una nota, aggiungendo che i due hanno anche sottolineato la necessità che la comunità internazionale adotti "nuove misure per far fronte a questo pericolo". La telefonata tra Hollande ed El-Sissi giunge all'indomani della diffusione da parte dell'Isis di un video che mostra l'esecuzione in Libia di 21 egiziani copti che erano stati sequestrati a Sirte, nel nord della Libia, da alcuni estremisti fedeli allo Stato islamico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata