Grecia, Consiglio di Stato: Illegali tagli pensioni tra 2015 e 2016

Atene (Grecia), 14 lug. (LaPresse/AP) - Il Consiglio di Stato della Grecia ha accolto le richieste dei pensionati che hanno intentato un'azione legale per chiedere il rimborso dei tagli effettuati alle loro pensioni dal governo durante il salvataggio internazionale da parte dell'Ue e del Fondo monetario internazionale. Il tribunale amministrativo ha stabilito che i tagli imposti durante il biennio 2015-2016 sono avvenuti senza seguire la procedura legislativa adeguata e che i soldi dovrebbero essere restituiti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata