Il leader catalano per le strade di Alghero

(LaPresse) – “Sono abituato a essere perseguito dalla Spagna, ma la fine è sempre la stessa: sono libero e continuerò a combattere”. Lo ha detto il leader separatista catalano Carles Puigdemont all’Associated Press durante la sua passeggiata ad Alghero. Puigdemont ha raccontato di voler “garantire i collegamenti tra Alghero e la Catalogna, perché Alghero ha una radice molto, molto profonda nella cultura catalana e nella lingua catalana. Quindi per me è un’occasione molto, molto importante essere qui, libero”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata