Il 'Dixie Fire' che brucia da tre settimane ha raggiunto un'area di oltre mille chilometri quadrati

Il più grande rogo scoppiato in California, che brucia da luglio, ha distrutto completamente ettari di terreno ma anche case e abitazioni. Il ‘Dixie Fire’, come è stato soprannominato l’enorme rogo, ha devastato la cittadina di Greenville. L’enorme incendio ha raggiunto i 1.108 chilometri quadrati, attraverso le contee di Plumas e Butte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata