Bombardamento a Ibleen, nella provincia di Idlib

(LaPresse) – L’esercito regolare siriano ha bombardato la cittadina di Ibleen, nella provincia di Idlib, una delle ultime roccaforti dei ribelli che combattono il regime del presidente Bashar al-Assad. Secondo l’Onu sono stati uccisi nove civili, tra cui tre bambini. Nelle ultime settimane si è registrata una recrudescenza delle ostilità tra le forze siriane e i miliziani anti-governativi, nonostante la tregua raggiunta nel marzo 2020.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata