Aumentano i casi: immunizzato il 37% della popolazione

(LaPresse) – Il Messico accelera sulla campagna vaccinale. Il paese nordamericano sta attraversando una fase di ripresa della pandemia, con un aumento del 22% di casi di Covid-19 alla settimana. Martedì ha preso il via la vaccinazione della fascia 18-30 anni. Fino ad ora sono stati vaccinati 33 milioni di abitanti, il 37% della popolazione. In Messico vengono inoculati Pfizer, AstraZeneca, Sinovac, CanSino e Sputnik.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata