L'esibizione davanti a 3 mila spettatori tutti o vaccinati o con tampone negativo

(LaPresse) Con i numeri dei casi Covid-19 in forte discesa in Austria, l’Orchestra Filarmonica di Vienna ha suonato il suo primo concerto all’aperto della stagione venerdì sera. L’esibizione ai giardini imperiali del castello di Schoenbrunn davanti a 3 mila persone tutte con tampone negative o con almeno la prima dose di vaccino. Molti dei biglietti erano riservati a persone che hanno lottato in prima linea contro il Covid-19, per lo più operatori sanitari e insegnanti. L’Orchestra ha eseguito opere di Giuseppe Verdi, Beethoven, Rachmaninov, Leonard Bernstein e altri. Tra il pubblico anche il cancelliere austriaco Sebastian Kurz.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata