Preparato un piano di evacuazione per 5000 persone

I funzionari della protezione civile del Guatemala hanno raggiunto i villaggi vicino al vulcano Pacaya, per informare i residenti di un possibile piano di evacuazione dopo che le autorità hanno notato una maggiore attività vulcanica. L’Istituto nazionale sismologico e vulcanico del Guatemala, ha riportato mercoledì getti di lava alti fino a 500 metri sopra il cratere e fiumi di lava che si estendono a mezzo miglio di distanza da esso. Il vulcano uno dei più attivi del paese, si trova a 15 miglia a sud della capitale Città del Guatemala. Circa 5.000 persone nei villaggi vicini sarebbero in pericolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata