Circa 250 i vigili del fuoco impegnati a combattere le fiamme

In Australia un incendio fuori controllo ha distrutto circa 30 case e minaccia di avvicinarsi alla città di Perth. Il rogo, le cui cause sono ignote, ha un perimetro di 47 miglia, pari a 75 chilometri, e copre circa 7mila ettari. Nella notte ha raddoppiato le sue dimensioni bruciando vicino alla città di Wooroloo, avendo un forte impatto anche sulla cittadina di Swan e sulle zone vicine di Mundaring, Chittering, Northam. È a Swan che, secondo quanto ha riferito il sindaco Kevin Bailey, sono state distrutte oltre 30 case. Sono circa 250 i vigili del fuoco impegnati a combattere le fiamme. Un pompiere è rimasto ferito per le inalazioni di fumo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata