Il ministro dell'Economia: "Ora serve stabilità"

Quest’anno cresceremo circa del 6%, il prossimo almeno del 4%. Sono tassi di crescita anche più elevati di quello che attendevamo per quest’anno, ma tenere a mente che abbiamo perso 9 punti di Pil lo scorso anno: torniamo dove eravamo prima”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Daniele Franco, intervenendo a Lecce al convegno ‘Pnrr è bene comune’. “Il vero test è la crescita del nostro Paese dopo questa fase di recupero, nel 2023-2024-2025 e anche 2026 – aggiunge -. Il nostro problema è crescere stabilmente, più di quanto abbiamo fatto in passato, perché siamo cresciuti poco”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata