Milano, 6 nov. (LaPresse) – L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha inviato una lettera alle compagnie aeree che operano voli da e per il territorio italiano in merito al rispetto dei diritti dei passeggeri che non possono usufruire dei biglietti aerei già acquistati, a causa delle nuove misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza da Covid-19, disposte dal nostro Governo a protezione della salute dei cittadini. Lo riferisce l'Enac in una nota.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata