Milano, 3 nov. (LaPresse) – Ferrari rivede al rialzo la guidance sul 2020 nella parte più alta dei target attesi rispetto a quanto annunciato lo scorso agosto.

I ricavi netti sono visti ora superiori ai 3,4 miliardi, l'utile diluito adjusted per azione è ora visto compreso a 2,8 euro per azione, dai 2,6-2,8 euro per azione e il free cash flow è visto in una forchetta tra gli 0,10 e gli 0,15 miliardi dagli 0,1-0,2 miliardi. L'Ebitda è ora rivisto a 0,15 miliardi, dai precedenti 0,10-0,15 miliardi.

I risultati stimati da Ferrari vedono tuttavia la condizione che "l’operatività non sia impattata da ulteriori restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata