Milano, 20 ott. (LaPresse) – E' stata avviata nel corso della mattina l'emissione di due prestiti obbligazionari che andranno a finanziare lo Sur, lo strumento varato dalla Commissione Europea per contenere l'effetto della crisi sull'occupazione.

Si tratta, secondo quanto appreso, di bond per un ammontare totale di 17 miliardi di euro che hanno attratto un forte interesse tra gli investitori: la domanda ha superato i 233 miliardi di euro.

(segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata