Circa 200 operai manifestano per scongiurare la vertenza con la fine del blocco dei licenziamenti

(LaPresse) Sono circa 200 gli operai della Whirlpool di Napoli arrivati a Roma, in piazza Santi Apostoli, per l’iniziativa promossa da Fiom, Fim e Uil per scongiurare il precipitare della vertenza con la fine del blocco dei licenziamenti. Molti indossano una maglietta con scritto “Napoli non molla, siamo ancora qui”. “Io e mio marito lavoriamo entrambi nello stabilimento di Napoli e rischiamo il posto”, racconta una dei manifestanti: “Abbiamo due figli ai quali ho consigliato di cercare il loro futuro fuori dall’Italia”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata