Rischio 'basso' per tutte le Regioni tranne Lazio 'moderato'

L’indice Rt in Italia registra il valore 0,83, a fronte dello 0,82 della scorsa settimana. E’ quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) e ministero della Salute sull’epidemia da Covid-19 all’esame della cabina di regia. In diminuzione l’incidenza settimanale a livello nazionale ora a 37 casi per 100mila abitanti (la scorsa settimana era a 45).

Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in lieve diminuzione al 4,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale diminuisce al 5,5%.

Una sola Regione, il Lazio, “risulta classificata a rischio moderato, secondo il DM del 30 Aprile 2020. Le restanti 20 Regioni/PPAA risultano classificate a rischio basso”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,