Secondi il bollettino del ministero sono 301.980 i tamponi processati. Stabili le terapie intensive, una in più, mentre i ricoveri ordinari calano di 72 unità

Cala lievemente la curva epidemica nel nostro Paese secondo i dati dell’ultimo bollettino del ministero della Salute. Sono 5.923 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore contro i 4.720 di ieri. Diminuiscono i tamponi processati, 301.980 (ieri erano circa 17mila in più), mentre sale leggermente il tasso di positività dall’1,5% di 24 ore fa al 2% di oggi. Stabili i decessi, 69 contro 71, così come le terapie intensive che nel saldo tra ingressi e uscite aumentano di una sola unità. Sono invece 79 in meno i ricoveri ordinari. 

La Sicilia è la regione col maggior numero di casi

Per quanto riguarda le singole regioni, la Sicilia è ancora quella più colpita con 877 nuovi casi. Seguono Veneto e Lombardia con 705 e 655 contagi in più rispetto a ieri. Oltre 600 casi anche in Campania, per l’esattezza 634, mentre i casi in Toscana e Lazio sono 408 e 372.  Valle d’Aosta e Molise quelle dove si è registrato il minor numero di nuove positività: sono rispettivamente 5 e 19 i casi delle ultime 24 ore. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata