Il commissario all'inaugurazione dell'hub vaccinale presso il polo natatorio della Fin a Ostia

(LaPresse) “Astrazeneca è stato consigliato per determinate classi di età, ma Ema dice che va bene per tutti. In Gran Bretagna lo hanno fatto in 21 milioni di persone, ci sono effetti collaterali infinitesimali. Dobbiamo impiegare tutto ciò che abbiamo altrimenti il ritmo della campagna vaccinale non raggiungerà gli obiettivi previsti”. Lo dice il generale Francesco Paolo Figliuolo all’inaugurazione dell’hub vaccinale presso il polo natatorio della Fin ad Ostia. Per questo motivo “è probabile che nell’arco della rolling review si possa valutare l’estensione anche agli under 60. Ne stiamo parlando con iol Cts, l’Iss e l’Aifa in base a studi fatti in Gran Bretagna. I vaccini vanno impiegati tutti”, sottolinea Figliuolo, che poi aggiunge: “Vaccineremo a brevissimo tutti gli atleti che devono andare a fare le Olimpiadi. Anche questo è un segno dell’Italia che riparte”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata