Anche il cantante in piazza del Popolo nel flash mob organizzato dal mondo dello spettacolo

(LaPresse) Max Gazzé in piazza del Popolo con le maestranze dello spettacolo per chiedere di “ripartire ma anche di essere ascoltati”. Con lui oltre mille partecipanti alla manifestazione “Bauli in piazza” che dopo Milano ha fatto tappa a Roma. “E’ importante che la rabbia si trasformi in un aspetto positivo”, ha detto il cantante. “L’importante che si possa tutelare il lavoro di tutte le maestranze dello spettacolo”, ha continuato Gazzé aggiungendo: “Penso che questa categoria debba essere rappresentata in Parlamento”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata