Attraverso il programma Onu del Covax

(LaPresse) – Guatemala ed El Salvador hanno ricevuto i primi vaccini contro il coronavirus, il cui arrivo è stato mediato attraverso il meccanismo COVAX, l’iniziativa sostenuta dalle Nazioni Unite per garantire che anche le persone più vulnerabili del mondo ricevano il siero. Il Guatemala ha ricevuto 81.600 dosi del vaccino AstraZeneca ed è il terzo paese della regione ad acquisirle, dopo Colombia e Perù. Il Ministero della Salute ha affermato che almeno 6,6 milioni di vaccini sono stati precettati attraverso il meccanismo, ma solo le dosi arrivate oggi sono state ricevute e pagate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata