Il governo esaminerà i nuovi dati sulla diffusione del contagio. In Puglia nuova ordinanza restrittiva

Si è conclusa a Palazzo Chigi la riunione tra i rappresentanti del Governo e quelli del Comitato tecnico-scientifico sull’emergenza Covid. È quanto fa sapere Palazzo Chigi. Nella giornata di domani saranno esaminati i nuovi dati sulla diffusione del contagio e gli approfondimenti condotti con le Regioni e le Province autonome. Venerdì il Consiglio dei ministri potrà valutare l’adozione di eventuali misure.

In Puglia nuova ordinanza restrittiva

“La terza ondata sta arrivando anche in Puglia. Ho scritto una lettera al ministro Speranza in cui preannuncio che stiamo superando tutti i parametri, soprattutto nelle province di Bari e Taranto, ma anche a Foggia e Lecce. Spingeremo i sindaci ad adottare misure anti assembramento”. Lo ha dichiarato il governatore della Puglia Michele Emiliano. “Credo che ci siano le premesse per l’adozione di misure più stringenti e un passaggio di zona di rischio. Oggi – ha aggiunto – farò una ordinanza in attesa del provvedimento del ministro”.

Toti: Liguria a cavallo tra zona gialla e arancione

“La Liguria è a cavallo tra la zona gialla e la zona arancione, vedremo tra domani e dopodomani quale sarà l’Rt definitivo”. Così il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti in conferenza stampa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata