Il ministro agli Stati Generali del Turismo

“L’industria del turismo va tutelata adesso perché appena ci sono le condizioni ripartirà al 100% e anche di più. C’è una grande voglia di Italia nel mondo e noi dobbiamo essere pronti a intercettarla”. Così il ministro al Turismo Massimo Garavaglia agli Stati Generali del Turismo in corso a Sorrento. “Chiaramente ci sarà più turismo italiano che di stranieri ma intanto teniamo la macchina accesa – ha detto Garavaglia – Serve accelerare il più possibile sulle vaccinazioni, dove possibile vaccinando il personale e gli operatori turistici per garantire la massima sicurezza, in modo che, dopo l’estate, quando si parte, poi non ci si ferma più”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata