L'anticipo di primavera favorisce le passeggiate e i pranzi all'aperto

(LaPresse) Milano si gode l’ultimo weekend in zona gialla prima di tornare in fascia arancione. Ma, ancora una volta, i cittadini non ascoltano gli appelli degli scienziati e del sindaco del capoluogo lombardo, Beppe Sala, che aveva chiesto prudenza e attenzione, riversandosi nelle strade e nei luoghi più iconici della “movida” milanese. Complice anche una giornata primaverile, con un bel sole e temperature ben al di sopra della norma, gli abitanti di Milano hanno preso d’assalto la zona dei Navigli e Piazza Duomo. Da lunedì 1° marzo tutta la Lombardia tornerà zona arancione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata