Il portavoce Mamer: "Monitoriamo la situazione da vicino con l'Olaf, l'Ufficio Europeo Antifrode"

La Commissione europea teme che alcune dosi di vaccino contro il Covid  vengano vendute in mercati paralleli e non ufficiali. “Siamo molto attenti e preoccupati” per la vendita di vaccini sul mercato nero – ha detto il portavoce della Commissione Ue Eric Mamer -. “Monitoriamo la situazione da vicino con l’Olaf” (l’ufficio europeo antifrode, ndr) che “monitora ogni possibile minaccia relativa a vaccini fraudolenti”. “Sappiamo dei rischi che esistono se si opera sul mercato nero quindi monitoriamo attentamente la situazione”, ha rimarcato Mamer.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata