I due sono stati fermati a Singapore dopo la positività al test anti Covid

(LaPresse) Un tem di ricercatori dell’Oms è volato a Wuhan, in Cina, per condurre un’indagine sulle origini e la diffusione del Covid-19. Dopo mesi di richieste, gli scienziati sono atterrati in Cina: due di loro però sono stati bloccati perché risultati positivi al test Covid al loro arrivo a Singapore e non hanno quindi raggiunto Wuhan. Secondo quanto si apprende, erano negativi alla partenza. Del team fanno parte esperti di Australia, Stati Uniti, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Russia, Qatar, Paesi Bassi e Vietnam.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: