Il governatore De Luca contestato sul lungomare

Esplode nel tardo pomeriggio, a Napoli, sul lungomare, la protesta dei ristoratori contro la decisione del presidente De Luca di lasciare la Campania in zona arancione. Una delegazione è stata ricevuta dal prefetto Valentini. “Poteva dire questa cosa nella sua diretta di venerdì” spiega un ristoratore. “Siamo chiusi dal 13 novembre” aggiunge un altro. “Questo dà fastidio, offende chi da anni fa ristorazione” dicono ancora: “Ci tratta come burattini”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata