La medaglia d'argento dei Giochi del 1992 Gianfranco Martin: "Mancano aiuti e ristori"

(LaPresse) Protesta del comparto sciistico questa mattina a Torino. Maestri di sci, associazioni sciistiche piemontesi e della Valle D’Aosta, ex campioni dei Giochi Olimpici, si sono ritrovati in Piazza Castello per chiedere al governo di aprire subito le stazioni sciistiche alpine per “salvare il Natale”, dopo le perdite già registrate per oltre il 50% del fatturato. Sarebbe infatti la seconda stagione colpita dalle conseguenze del Covid-19: “Ci lamentiamo per la chiusura della scorsa stagione e per quella di adesso, senza ristori e senza aiuti” ha dichiarato Gianfranco Martina, medaglia d’argento ai Giochi Olimpici del 1992. In piazza anche il presidente della Regione Piemonte: “Riconosceremo un contributo di duemila euro per ogni maestro di sci” ha dichiarato Alberto Cirio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata