Bar aperti solo dalle 15 alla 18

Via libera del ministro della Salute Roberto Speranza al giro di vite in Veneto, Fruli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. I governatori hanno emanato nuove ordinanze anti assembramento che si aggiungono a quelle già in vigore nel Dpcm, in attesa delle nuove strette e delle assegnazioni dei nuovi colori alle regioni da parte del governo. Le ordinanze delle tre regioni prevedono l'Obbligo di indossare sempre la mascherina, negozi chiusi la domenica, ristoranti e bar rimarranno aperti dalle 15 alla 18 ma solo con una consumazione da seduti ed è vietato passeggiare nei centri storici e in luoghi affollati. Le misure sono state adottate anche per evitare un aumento dei contagi che potrebbe portare allo spostamento delle regioni in zona arancione o rossa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata