Il nuovo provvedimento con le misure anti-Covid in vigore da lunedì 2 novembre

Didattica a distanza al 100% per le scuole superiori, riduzione al 50% della capienza dei mezzi pubblici e smart working al 75% fisso negli uffici regionali, salvo il personale addetto alle emergenze, a partire da lunedì 2 novembre. È quanto previsto dalla nuova ordinanza a contrasto della diffusione del coronavirus, firmata dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. L’ordinanza è valida fino al 24 novembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata