Il presidente Di Lorenzo: "Efficacia al 90/95%"

"Entro giugno la stragrande maggioranza, anzi, direi tutti quelli che vogliono – perchè ho visto una statistica dell'Istat che prevede che il 75% degli italiani è già pronta a vaccinarsi -, questo 75% è ragionevole prevedere che entro giugno 2021 sia vaccinato". Così Piero Di Lorenzo, presidente della Irbm di Pomezia che sta mettendo a punto il vaccino anti Covid con la Oxford University, a Omnibus su La7.   "Nelle sperimentazioni di Fase 1 già pubblicate il vaccino evidenziava un'efficacia del 90% che con un richiamo può arrivare al 95%"- ha aggiunto Di Lorenzo – "Da questo punto di vista sarei molto tranquillo perchè le agenzie regolatorie sono severissime".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata