Le dichiarazioni del virologo dell'Università di Milano

Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano, condivide l'ipotesi di un coprifuoco in Lombardia. “Ne abbiamo parlato nel Comitato tecnico scientifico della Regione Lombardia venerdì scorso e avevamo già fatto presente al presidente Fontana questa esigenza, in considerazione della situazione che nella regione è esplosiva" ha dichiarato a 'L'imprenditore e gli altri' su Cusano Italia Tv. "Ancora le terapie intensive sono abbastanza vuote – aggiunge -, ma visto questo crescendo ormai esponenziale, bisogna prendere delle iniziative forti, una svolta rispetto a un Dpcm che ha tenuto conto delle doverose mediazioni. Il coprifuoco dalle 23 alle 5, la chiusura dei centri commerciali il sabato e la domenica sono restrizioni necessarie per evitare che possa accadere in futuro qualcosa di ancora peggiore, anche se mi rendo conto che queste iniziative creeranno dei guai ad una certa quota della filiera di alcune tipologie di attività”. Pregliasco ha aggiunto che le vaccinazioni potrebbero arrivare nell'autunno 2021.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata