I gol di Luis Diaz al 6' e autogol di Mbemba al 60'

Un Milan generoso non va oltre l’1-1 in casa contro il Porto e vede complicarsi sempre di più il suo cammino in Champions League. Ultimi nel girone con 1 punto, i rossoneri vedono la qualificazione agli ottavi appesa a un filo. Soprattutto vista la vittoria del Liverpool sull’Atletico Madrid. Il risultato di San Siro premia un Porto capace di mettere sotto il Milan nel primo tempo, trovando il gol in apertura con Luis Diaz. Nella ripresa i rossoneri si scuotono e trovano il meritato pareggio grazie ad un autogol di Mbemba.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata