La scelta dell'Amur Tiger Center dopo aver curato l'animale

Una tigre siberiana è stata rilasciata in natura il 28 luglio dopo aver speso tre mesi in un centro di riabilitazione. L’esemplare, di 9 anni, “era in forte stress” per aver perso i cuccioli, spiega l’Amur Tiger Center, che ne ha stabilito il rilascio proprio nella Giornata Mondiale della Tigre. C’erano solo 550 Tigri dell’Amur in natura nel 2018, secondo il sito del Wwf.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: