Domenica 25 Settembre 2016 - 21:30

Trump pronto a riconoscere Gerusalemme capitale Israele

Il tycoon annuncia: "Avvieremo una straordinaria cooperazione con il Paese"

Trump pronto a riconoscere Gerusalemme capitale Israele

"Trump ha riconosciuto che Gerusalemme è stata la capitale eterna del popolo ebraico per oltre 3000 anni e gli Stati Uniti, sotto l'amministrazione Trump, accetteranno finalmente il mandato del Congresso per riconoscere Gerusalemme come capitale indivisa dello Stato di Israele". Queste le parole del candidato repubblicano alla Casa Bianca Trump nel comunicato emesso al termine dell'incontro con il premier israeliano Benyamin Netanyahu. Il tycoon ha assicurato che una volta eletto "fra Israele e Usa sarà avviata una straordinaria cooperazione strategica, tecnologica, militare e di intelligence".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Le proteste di ieri a Barinas, Stato del defunto presidente venezuelano Hugo Chavez, sono diventate violente e hanno avuto come conseguenza cinque persone morte, otto feriti e diversi negozi saccheggiati.

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

Si tratta del primo africano a ricoprire il ruolo

Chi è Salman Abedi,  l'attentatore di Manchester

Chi è Abedi, l'attentatore di Manchester: famiglia fuggita da Gheddafi

"La nostra priorità è indagare per scoprire se abbia agito da solo o con il supporto di un network più ampio" ha sottolineato la polizia