Mercoledì 03 Maggio 2017 - 10:30

Tavecchio torna sul caso Muntari: Cori razzisti esecrabili

"Ho parlato con il presidente del Cagliari e si faranno delle iniziative"

Tavecchio torna sul caso Muntari: Cori razzisti esecrabili

"Quello che è successo è esecrabile. Ho parlato con il presidente del Cagliari e si faranno delle iniziative". Il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, a margine di un evento su calcio e disabilità al Pirellone con la proiezione del docufilm 'Crazy for football', torna sulla squalifica di un turno al giocatore ghanese del Pescara, Sulley Muntari, dopo i cori razzisti di alcuni tifosi della squadra sarda, che non ha subito alcuna sanzione. "Il presidente federale - ha specificato - non commenta il comportamento dei giudici. Sarebbe una cosa non corretta. Abbiamo fatto in Italia un'attività di promozione con Fiona May girando tutte le Regioni e spero che non lo dimentichiate". E, a una domanda sul problema della simulazione dopo il caso Strootman, il numero uno di via Allegri ha sottolineato: "Abbiamo delle norme e dei regolamenti. Tratteremo le questioni in Consiglio federale".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ufficiale: Alisson al Liverpool, 62,5 milioni più 10 di bonus

L'addio ai giallorossi: "Due stagioni bellissime, ho dato tutto". La Roma saluta il portiere: “Buona fortuna per il futuro”

Fiorentina - Atalanta

Calciomercato, Gomez strizza l'occhio alla Lazio. United tenta Perisic

Il Napoli vuole Suso ma il Milan è pronto a blindare il suo gioiello

Liverpool v AS Roma File Photo

Incidenti Liverpool-Roma: tifoso dei Reds aggredito esce dal coma

Buone notizie per il 53enne picchiato da un gruppo di giallorossi prima della semifinale di andata di Champions

FBL-WC-2018-MATCH50-FRA-ARG

Inter su Di Maria se Perisic va allo United. Hazard apre al Real

Colpo grosso in cantiere per fronteggiare la nuova Juve con CR7