Giovedì 08 Settembre 2016 - 11:45

Super Mario sbarca su iPhone e il titolo Nintendo vola in Borsa

Super Mario Run" sarà sull'App Store prima delle vacanze di Natale

Super Mario sbarca su iPhone e il titolo Nintendo vola in Borsa

Il colosso di videogame Nintendo ha guadagnato oltre il 15% in Borsa a Tokyo, dopo aver annunciato la sua collaborazione con il gigante di Cupertino Apple. L'azienda porterà sui dispositivi della Mela il suo famoso personaggio Super Mario. Mercoledì scorso, il creatore di Mario, Shigeru Miyamoto, ha annunciato che il suo leggendario personaggio sarebbe sbarcato sull' App Store con la nuova applicazione "Super Mario Run", durante l'evento organizzato da Apple a San Francisco.

L'applicazione inaugura la collaborazione con Apple: per la prima volta Nintendo si associa alla casa di Cupertino per la distribuzione di uno dei suoi titoli, ed è una grossa novità che segue la presentazione del nuovo iPhone 7. Miyamoto, creatore di successi come "Donkey Kong" o "Legend of Zelda", ha spiegato che "Super Mario Run" sbarcherà sull'App Store prima delle vacanze di Natale di quest'anno ad un prezzo fisso.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, grigliata popolare davanti a Palazzo Marino organizzata da centri sociali

Menù di Ferragosto, vince la tradizione: dalla frittata di maccheroni alla grigliata

Primi, secondi, piatti unici e dolci: basta che si rispetti la cucina regionale

Spazio, la sonda Parker della Nasa in viaggio verso il Sole

La navicella spaziale senza equipaggio, costata 1,5 miliardi di dollari, mira ad avvicinarsi più di qualsiasi altra missione precedente al centro del nostro sistema solare

Perugia, bomba rudimentale in una busta davanti filiale Banca Etruria

Banca Etruria, tribunale annulla sanzioni: "Consob sapeva da fine 2013"

La Corte ha cancellato parte delle sanzioni, pari a 2,8 milioni di euro, inflitte lo scorso anno

Sciopero Ryanair 25 luglio 2018

Ryanair, verso un venerdì di scioperi dei piloti in Europa

Tagliati circa 400 dei 2.400 voli europei previsti, per un totale di circa 55 mila passeggeri coinvolti