Sabato 02 Aprile 2016 - 16:15

Siria, fossa comune Palmira: salgono a 42 i corpi recuperati

La fossa è stata rinvenuta nel quartiere di Masaken al Yahizia

Palmira ripresa dalle mani dell'ISIS, ecco cosa ne rimane

L'agenzia di stampa di Stato siriana Sana ha aggiornato a 42 il numero dei corpi recuperati nella fossa comune trovata a Palmira dalle milizie siriane pro governo, i cosiddetti Gruppi di difesa nazionale. Sana cita una fonte sul terreno, che inizialmente aveva riferito di 25 corpi recuperati. Tra le persone uccise ci sono anche donne e bambini.

La fossa è stata rinvenuta nel quartiere di Masaken al Yahizia, alla periferia nordest della città, che si trova nella provincia centrale di Homs ed è stata ripresa dalle autorità di Damasco domenica scorsa dopo combattimenti contro l'Isis che la controllava dal 20 maggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, barili-bomba colpiscono ospedale di Aleppo

Siria, barili-bomba colpiscono ospedale di Aleppo

La situazione nella città siriana si fa sempre più tesa e drammatica

Georgia, Santa messa di Papa Francesco allo stadio Meskhi

Nessuna delegazione ortodossa georgiana a messa del Papa

Al termine, Bergoglio ha salutato i "fedeli della Chiesa Ortodossa georgiana presenti"

Georgia, Papa Francesco Incontra la comunità assiro caldea

Papa in Georgia: Non chiudetevi nella tristezza

Il pontefice è arrivato allo stadio Meskhi di Tblisi per la messa

Caraibi, l'uragano Matthew guadagna forza: allerta in Giamaica

Caraibi, l'uragano Matthew guadagna forza: allerta in Giamaica

La tempesca è classificata come di livello 5, il più alto in assoluto