Sabato 02 Aprile 2016 - 16:15

Siria, fossa comune Palmira: salgono a 42 i corpi recuperati

La fossa è stata rinvenuta nel quartiere di Masaken al Yahizia

Palmira ripresa dalle mani dell'ISIS, ecco cosa ne rimane

L'agenzia di stampa di Stato siriana Sana ha aggiornato a 42 il numero dei corpi recuperati nella fossa comune trovata a Palmira dalle milizie siriane pro governo, i cosiddetti Gruppi di difesa nazionale. Sana cita una fonte sul terreno, che inizialmente aveva riferito di 25 corpi recuperati. Tra le persone uccise ci sono anche donne e bambini.

La fossa è stata rinvenuta nel quartiere di Masaken al Yahizia, alla periferia nordest della città, che si trova nella provincia centrale di Homs ed è stata ripresa dalle autorità di Damasco domenica scorsa dopo combattimenti contro l'Isis che la controllava dal 20 maggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Washington: Macron al Congresso Usa

Macron a Congresso Usa: "Sì multilateralismo, mai armi nucleari a Iran"

Il presidente ha rimarcato l'amicizia franco-americana, gli "ideali e valori comuni", ringraziando Trump per il "forte simbolo" dell'invito alla Francia nella "prima visita di Stato"

Vincent Bolloré fermato e interrogato per tangenti in Africa

Francia, Bolloré davanti ai giudici: accusato di corruzione

Il miliardario, primo azionista di Vivendi, avrebbe pagato delle tangenti per concessioni portuali in Africa

Alfie Evans court case

Alfie, bocciato nuovo ricorso dei genitori: no al trasferimento in Italia

La Corte d'appello di Londra non cambia idea: il bimbo, affetto da una malattia neurodegenerativa incurabile non può lasciare il Regno Unito