Mercoledì 02 Novembre 2016 - 14:00

Referendum, Renzi: Ipotesi di rinvio non esiste, è surreale

"Il mio destino personale vale molto meno della riforma costituzionale"

Referendum, Renzi: Ipotesi di rinvio non esiste, è surreale

"L'ipotesi del rinvio al referendum non esiste, punto. Il ministro Alfano l'ha messa in tono dubitativo. Non perdiamo tempo. Trovo che questo dibattito sia surreale". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Radio24. "Il referendum - ha aggiunto - sarà il 4 dicembre".

E ha aggiunto: "Se vincono i No l'Italia perde un'occasione, se vincono i Sì entra nel futuro. Del mio futuro non parlo altrimenti poi dicono che personalizzo. Il mio destino personale vale molto meno della riforma costituzionale".

I sondaggi danno il 'No' in vantaggio? "Nel giro di un mese - ha sottolineato il premier- quante volte è cambiato il clima dei sondaggisti" nella campagna americana tra Hillary Clinton e Donald Trump" "Ormai decidono i cittadini, non i sondaggisti". Chi deve governare "lo decidono le elezioni, non il referendum". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gentiloni e i timori su Alitalia: Senza intesa su piano non sopravviverà

Gentiloni avverte: Senza intesa sul piano, Alitalia non sopravviverà

"Sento il dovere di ricordare a tutti la gravità della situazione in cui ci troviamo"

Grillo: Sul fine vita libertà di pensiero assoluta nel M5S

Grillo: Sul fine vita libertà di pensiero assoluta nel M5S

Il leader del movimento: "Nulla è più soggettivo della morte"

Franceschini contro Raggi: Ricorso incredibile sul Colosseo

Franceschini contro Raggi: Ricorso incredibile sul Colosseo

Appello al Tar contro decreto che istituisce il Parco archeologico

Vaccini, Consiglio Stato: Sì ad obbligo per accesso a nido e materne

Consiglio di Stato: E' legittimo obbligo vaccini per accesso ad asilo

La legittimità di tale obbligo era stata contestata da alcuni genitori di Trieste