Mercoledì 02 Novembre 2016 - 14:00

Referendum, Renzi: Ipotesi di rinvio non esiste, è surreale

"Il mio destino personale vale molto meno della riforma costituzionale"

Referendum, Renzi: Ipotesi di rinvio non esiste, è surreale

"L'ipotesi del rinvio al referendum non esiste, punto. Il ministro Alfano l'ha messa in tono dubitativo. Non perdiamo tempo. Trovo che questo dibattito sia surreale". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Radio24. "Il referendum - ha aggiunto - sarà il 4 dicembre".

E ha aggiunto: "Se vincono i No l'Italia perde un'occasione, se vincono i Sì entra nel futuro. Del mio futuro non parlo altrimenti poi dicono che personalizzo. Il mio destino personale vale molto meno della riforma costituzionale".

I sondaggi danno il 'No' in vantaggio? "Nel giro di un mese - ha sottolineato il premier- quante volte è cambiato il clima dei sondaggisti" nella campagna americana tra Hillary Clinton e Donald Trump" "Ormai decidono i cittadini, non i sondaggisti". Chi deve governare "lo decidono le elezioni, non il referendum". 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pd, bersaniani non parteciperanno a direzione. Lo sfogo di Letta: Non può finire così

Pd, bersaniani non partecipano a direzione. E Letta si sfoga: Non può finire così

Il ministro Orlando prova a mediare: "Se può evitare scissione, mi candido"

Enrico Lucci: Mi candido a segreteria Pd, manderò dirigenti in Siberia

Lucci: Mi candido a segreteria Pd, manderò dirigenti in Siberia

Vestito da Stalin, con baffo e colbacco, all'assemblea del Pd

Stadio Roma, Grillo: Prima sentiamo popolazione interessata

Stadio Roma, Grillo: Se si farà, sara sentita la popolazione

"Insieme a loro faremo costruire delle cose, se le costruiremo, straordinarie con le nuove tecnologie"

Stadio Roma, Grillo: Ci sono problematiche che saranno discusse con Raggi

Stadio Roma, Grillo: Ci sono problematiche che saranno discusse con Raggi

Si è rivolto a Renzi: "Resta, siamo sul baratro e ci serve una spintarella"