Lunedì 18 Dicembre 2017 - 17:45

Matteoli, cordoglio bipartizan per la morte di un politico di lungo corso

Centrodestra e centrosinistra uniti e rattristati nel ricordare un uomo che si è sempre battuto per le sue posizioni

Comunali Roma, Bertolaso non è più candidato a sindaco di Roma

La notizia dell'improvvisa scomparsa di Altero Matteoli si è sparsa velocemente nei palazzi della politica. E va detto, a onore dell'uomo e del politico, che raramente il cordoglio risulta così copnvinto e così bipartizan. Ecco, una parte delle innumerevoli dichiarazioni che sono arrivate in redazione.

Pierferdinando Casini - "Scusate ma il presidente Brunetta ha dato una notizia molto triste, della scomparsa in un incidente stradale del senatore Matteoli che è un amico grande di tutti noi. Siamo molto rattristati". Così il presidente della commissione banche Pierferdinando Casini ha interrotto per un attimo l'audizione del ministro Padoan per dare la notizia della morte dell'ex ministro.

Paolo Gentiloni - Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni esprime il suo personale cordoglio e quello del Governo ai familiari del senatore Altero Matteoli, tragicamente scomparso oggi. Di Matteoli il premier ricorda la passione politica, la coerenza del suo percorso, il profondo senso delle istituzioni. Lo rende noto palazzo Chigi.

Matteo Renzi - Il segretario del Pd Matteo Renzi, a nome suo e del Pd, ha espresso con un telegramma sentite condoglianze alla famiglia dell'ex ministro Matteoli, oggi improvvisamente mancato. "Un avversario che conosceva il senso e la dignità delle istituzioni".

Silvio Berlusconi - "Altero lascia un vuoto difficile da colmare, sul piano personale e politico. Tutta Forza Italia ed io personalmente ci stringiamo ai familiari con profondo cordoglio". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in una nota dopo la morte dell'ex ministro Altero Matteoli. "Con questa tragedia io perdo un amico e un consigliere saggio e sincero, Forza Italia e l'intera vita pubblica del nostro paese perdono un uomo politico autorevole, equilibrato, coerente con la sua storia e con il voto dei suoi elettori, capace di attraversare stagioni politiche diverse con la stessa lungimiranza e lucidità di visione", aggiunge. "Il senatore Matteoli seppe portare nel Popolo della Libertà e poi in Forza Italia il meglio della storia e delle idee della Destra italiana. Era un uomo in grado di coniugare grandi visioni e pragmatismo, ideali e capacità di realizzazione. Anche per questo fu fra i migliori Ministri del mio Governo. A lui si devono grandi realizzazioni e grandi progetti per colmare il ritardo del nostro paese nel settore delle infrastrutture", c

Piero Grasso -"Profondamente colpito e sentitamente commosso, partecipo al dolore per la scomparsa del senatore Altero Matteoli". Così il Presidente del Senato, Pietro Grasso, nel messaggio inviato ai familiari del Presidente della Commissione Lavori pubblici e comunicazioni di Palazzo Madama. "Con lui scompare un protagonista della vita politica e parlamentare italiana, prima alla Camera per sei legislature, quindi al Senato nelle ultime tre legislature. Nella sua lunga e intensa carriera politica ha ricoperto per molti anni importanti incarichi ministeriali e parlamentari, continuando a seguire attivamente la vita politico-amministrativa della sua amata terra". "A nome mio personale e del Senato della Repubblica - conclude il Presidente Grasso - esprimo i sentimenti del più profondo cordoglio"

Renato Brunetta - "Siamo sconvolti per la tragica e assurda notizia della scomparsa del senatore Altero Matteoli: un vero amico, un uomo di grande valore, un politico di assoluto e indiscusso spessore". Lo afferma Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. "Il nostro Paese perde con lui un instancabile servitore dello Stato, un uomo che ha messo la sua vita al servizio della buona politica e della nostra Italia. Ci mancheranno la sua grande esperienza, la sua intelligente ironia, la sua capacità di confronto costruttivo, la sua lungimiranza - prosegue il capogruppo - Forza Italia perde un grande protagonista, una persona sincera e leale che in questi anni ha rappresentato un valore aggiunto per la nostra comunità politica. Cordoglio da parte del gruppo azzurro della Camera dei deputati, ci stringiamo alla famiglia in questo straziante momento. Ciao Altero, ciao amico, mancherai a tutti noi".

Giorgia Meloni - Ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia: <>"Apprendo con profondo dolore la notizia della morte improvvisa di Altero Matteoli, persona che conosco praticamente da una vita. Insieme a lui, in Alleanza Nazionale prima e nel PdL poi, ho percorso un lungo tratto di strada politica e nonostante le diverse scelte il mio rispetto e la mia stima per lui non sono mai venuti meno. Trovare in questo momento le giuste parole di cordoglio è difficile. Non posso che rivolgere a nome di tutta la comunità di Fratelli d'Italia piena vicinanza alla famiglia".

Andrea Marcucci - "Conoscevo Matteoli da più decenni. la notizia della sua morte mi addolora enormemente. Altero, da posizioni politiche sempre opposte alla mie, è stato un combattente leale ed un uomo politico sempre attento al rispetto delle istituzioni. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia".  LO ha detto il senatore Andrea Marcucci (Pd) presidente della Commissione Cultura di Palazzo Madama.

Paolo Romani - Paolo Romani, presidente dei senatori di Forza Italia: "Travolto dal dolore, esprimo a nome di tutto il gruppo di Forza Italia al Senato le condoglianze più sentite e più affettuose ai familiari dell'amico e collega Altero Matteoli. La sua saggezza, la sua serenità di giudizio, il suo equilibrio, la capacità di mediazione e il tratto gentile del suo carattere mancheranno molto non solo al nostro partito, ma a tutta la politica italiana".

Gaetano Quagliariello - Senatore Gaetano Quagliariello, leader di 'Idea': "Sono sconvolto dalla morte di Altero, amico fraterno, militante appassionato, uomo d'altri tempi, leale e coraggioso nella buona e nella cattiva sorte. La sua scomparsa lascia un vuoto umano e politico incolmabile, e il dovere di continuare come prima e più di prima le battaglie condotte fianco a fianco. Alla famiglia, ai suoi collaboratori e agli amici di Forza Italia sincere e sentite condoglianze".

Senatori Pd - "Siamo sconvolti, la notizia della morte improvvisa del senatore Altero Matteoli in un tragico incidente ci lascia attoniti e ci addolora immensamente. Eravamo su fronti politici avversi ma il legame che si era instaurato in Commissione era caratterizzato da correttezza e profondo rispetto. Era una personalità dall'alto profilo istituzionale con il quale è stato possibile lavorare in grande armonia e serenità con tutti i gruppi e, grazie al suo equilibrio, in modo costruttivo. Lascia un vuoto sia dal punto di vista politico che umano". Lo affermano in una nota i senatori del Partito democratico in Commissione Infrastrutture e Trasporti Daniele Borioli, Laura Cantini, Stefano Esposito, Marco Filippi, Salvatore Margiotta, Pamela Orrù e Raffaele Ranucci. Il vice presidente della Commissione, il senatore Esposito ha chiesto che le sedute della Commissione previste nella giornata di domani siano sconvocate.

Gianfranco Rotondi - "Altero è caduto sul campo, che per un leader è la strada: una strada battuta per una vita con passione, generosità, e - voglio sottolinearlo - onestà". Così il segretario di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Anna Maria Bernini "La notizia è stata improvvisa, sconvolgente e brutale. Il nostro amico Altero, il politico entusiasta e pieno di equilibrio, il ministro, l'uomo di esperienza, ci ha lasciati, all'improvviso, con un profondo vuoto nel cuore. Abbraccio con immenso affetto la famiglia e mi unisco al suo dolore. Ciao Altero". Lo scrive in una nota la Senatrice di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Antonio Tajani"Ci mancherà Altero Matteoli. Ricordo gli anni di collaborazione per sviluppare una rete europea di trasporti. Una preghiera lo accompagni". Così il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani su twitter.

Roberto Giachetti - "La scomparsa di Altero #Matteoli è una notizia terribile. Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici". Così Roberto Giachetti, deputato del partito democratico, su Twitter.

Ermete Realacci - "Sono colpito e rattristato dalla notizia della morte di Altero Matteoli. Abbiamo avuto molte occasioni di incontro in questi anni anche nella 'sua' Toscana e, in questa Legislatura, occasioni di lavoro istituzionale comune. Schietto e diretto, lo animava una forte passione politica. Sono vicino al dolore della moglie e dei figli" Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, apprendendo della tragica scomparsa dell'ex Ministro Matteoli.

Anna Finocchiaro - >"La tragica e improvvisa scomparsa del collega Altero #Matteoli mi lascia senza parole. Alla famiglia giunga il senso del mio più profondo cordoglio". Così Anna Fonocchiaro, ministro per i Rapporti con il Parlamento.

Massimo D'Alema - "Mi unisco al cordoglio dei famigliari e degli amici per la scomparsa di Altero Matteoli, un uomo che ho sempre conosciuto come avversario politico leale e allo stesso tempo come un interlocutore intelligente e attento". Lo dichiara in una nota Massimo D'Alema di Liberi e Uguali.

Raffaele Fitto - "Con #Matteoli scompare grande protagonista della vita politica Io perdo un amico con il quale ho condiviso molti momenti: dal governo all'opposizione Altero era un uomo saggio e con grande esperienza: sempre impegnato nella costruzione #cdx unito. Mancherà molto!". Così su Twitter Raffaele Fitto, presidente di Direzione Italia.

Automobile Club Italiano - "Profondo cordoglio per la scomparsa di un uomo fortemente impegnato da sempre sul fronte della sicurezza stradale e di una mobilità più intelligente, efficiente e pulita". È quanto ha espresso il Presidente dell'Aci, Angelo Sticchi Damiani, alla notizia della morte improvvisa, a causa di un incidente d'auto, del Senatore Altero Matteoli. Il Presidente dell'Aci ha sottolineato come l'impegno di Matteoli per sicurezza e mobilità abbia "caratterizzato gran parte della sua vicenda politica, sia nella sua veste di 'Ministro dell'Ambiente e della Tutela del territorio', che in quella di 'Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti', fino al suo attuale incarico di Presidente della Commissione Lavori pubblici e Comunicazioni del Senato della Repubblica".

Mariastella Gelmini - "Profondo dolore per la tragica scomparsa dell'amico e collega Altero Matteoli, un uomo politico generoso e concreto, che ha lavorato instancabilmente per Forza Italia. In questo momento straziante alla famiglia va tutta la mia vicinanza". Così Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera.

M5S - - "I parlamentari del MoVimento 5 Stelle esprimono cordoglio per la scomparsa di Altero Matteoli e vicinanza ai familiari dell'ex ministro". Così i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in una nota

.

Denis Verdini - "Oggi perdo e piango un amico. Non ci sono altre parole". Così Denis Verdini, senatore di Ala, su Facebook.

Maurizio Gasparri - 

"Altero Matteoli è stato un militante coraggioso. È partito dalla base, dai volantinaggi, da una scelta ideale in una terra toscana difficilissima. Con umiltà, caparbietà e coerenza ha assunto via via crescenti responsabilità nel Msi, in An, nel Pdl, in FI. Sempre spirito libero, ma persona capace di trovare la sintesi anche nei momenti più difficili del contrasto politico. L'unico che sia stato ministro di tutti i governi Berlusconi dal '94 al 2011. E poi dirigente impegnato anche in queste ore alle attività organizzative, ai tavoli di confronto dove trovare l'intesa, militante infaticabile. Ci vorrà tempo e meno dolore di quanto avvertiamo in questi minuti per ricordarne l'impegno, la dedizione, la generosità. Un vuoto grandissimo quello che lascia nella politica italiana e non solo nel centrodestra. Le amarezze che ha dovuto patire non ne hanno frenato l'impegno che fino all'ultimo momento ha anteposto a qualsiasi altra preoccupazione. Poche ore fa parlavamo di politica, della coesione del centrodestra, di tutte le nostre preoccupazioni quotidiane. E mi diceva che stava andando in Toscana per cominciare a organizzare anche lì la campagna elettorale. Il dolore è troppo grande per esprimere altre considerazioni. Ci sarà modo e tempo per farlo tutti insieme, per ricordare un grande italiano". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Forza Italia.

Andrea Orlando - "Esprimo il mio cordoglio e la mia vicinanza alla famiglia di Altero Matteoli. Un uomo delle istituzioni, che ha percorso tutta la sua carriera politica con grande coerenza e passione". Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Graziano Delrio - Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio esprime "il cordoglio a nome del Ministero e mio personale" per la morte del Senatore Altero Matteoli. "Ho lavorato in questi anni con il Presidente Matteoli, di cui ho apprezzato la lealtà istituzionale e la competenza. Sono vicino alla famiglia in questo momento di grande dolore".

Nunzia De Girolamo - ''Profondamente addolorata per la tragica scomparsa di Altero Matteoli. Uomo delle istituzioni, fortemente legato al suo territorio e alla politica che è sempre stata al centro della sua vita. La nostra comunità politica e l'Italia perdono un uomo e un politico che ha, prima di tutto, fatto dei valori e della coerenza un punto cardine dell'impegno istituzionale.'' Così Nunzia De Girolamo, parlamentare di Forza Italia, appresa la tragica notizia della scomparsa del senatore di Forza Italia, Altero Matteoli.

Mara Carfagna -  "La scomparsa di Altero Matteoli ci addolora e ci colpisce profondamente. Perdiamo un caro amico ed un collega appassionato. Ci stringiamo alla famiglia, a cui siamo vicini in questo momento di grande dolore". Lo afferma in una nota Mara Carfagna, portavoce di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Roberto Maroni - "Esprimo profondo cordoglio per l'improvvisa scomparsa di Altero Matteoli, con cui ho condiviso importanti responsabilità nel governo del Paese". Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, su Twitter.

WWF - Il WWF esprime ai familiari dell'ex ministro Altero Matteoli (è stato anche ministro dell'Ambiente dal 2001 al 2006) le proprie condoglianze per una morte tragica quanto improvvisa. Con le associazioni ambientaliste Matteoli ha sempre mostrato grande correttezza istituzionale nonostante la distanza delle rispettive posizioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Governo, resta nodo Savona. Salvini: "No a ministro che piace a Merkel". Appoggio Fdi

Casaleggio: "Mattarella e Conte troveranno soluzione". Renzi: "Spread colpa di Lega e M5s"

Paolo Gentiloni a piedi nei pressi di palazzo Chigi

Gentiloni lascia Chigi e scherza: "Non mi hanno mostrato la stanza dei bottoni"

Il premier uscente ha salutato i dipendenti: "Dovrebbe arrivare il nuovo esecutivo. Lasciamo il Paese con più lavoro, più diritti e conti a posto"

Giuseppe Conte entra alla Camera dei Deputati

Governo, si allungano i tempi. Conte lavora sulla lista dei ministri, incontro informale al Colle

Il premier incaricato dal governatore della Banca d'Italia a Palazzo Koch, poi vertice con Salvini e Di Maio. Conte non scioglierà la riserva prima di sabato

Il Presidente Mattarella a Civitavecchia in occasione della partenza della "Nave della Legalità"

Il Colle non ci sta: "Tema non sono veti, ma diktat su Mattarella e Conte"

Trapelano malumori per la posizione di Di Maio e Salvini su Savona all'Economia