Giovedì 11 Gennaio 2018 - 21:30

M5S, Espresso: "Grillo fa le valigie e si riprende dominio del blog"

E la decisione di Alessandro Di Battista di non ricandidarsi alle politiche di marzo sarebbe in qualche modo legata alla ritirata del leader

Comizio del M5S in piazza Università a Catania

Inizia il divorzio tra il blog di Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle. Almeno secondo una ricostruzione dell'Espresso in edicola domani, secondo cui il fondatore dei pentastellati è sempre più insofferente alle nuove leve e alle nuove regole. E la decisione di Alessandro Di Battista di non ricandidarsi alle politiche di marzo sarebbe in qualche modo legata alla ritirata del leader. D'altra parte era stato lo stesso Grillo ad anticipare, nel discorso di fine anno, "il cambiamento proprio di fisionomia del blog" e a separare "il blog delle stelle", per i contenuti di politica e dei parlamentari dal suo blog personale: "andrò a un po' in giro per il mondo con video, conferenze - aveva detto -. Sono andato a vedere un po' di conferenze, appunto, sulle smartcity, parleremo di robotica, parleremo di intelligenza artificiale, internet delle cose. Insomma un po' di visione".

E infatti digitando l'indirizzo del blog delle stelle, prima il reindirizzamento sul blog di Beppe Grillo era automatico, ora invece si accede a contenuti differenti. Le nuove regole poi hanno previsto per la prima volta che il Garante, lo stesso Grillo, possa abbandonare Movimento. Secondo il periodico, il dominio, dopo lo switch off dovrà finire in mano a una srl unipersonale, a socio unico.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Viminale, su 103 simboli depositati, ammessi solo 75 simboli. Fuori Dc e Forconi

In 19 casi il ministero ha chiesto la sostituzione del contrassegno

Presentazione del programma di governo del M5s al Villaggio Rousseau di Pescara

Di Maio: "Beppe resta garante, ma M5S cammina con proprie gambe"

Il candidato pentastellato da Bruno Vespa precisa: "Ha iniziato Beppe, il Movimento così è nato ma ora è sempre più grande e io ora sono il capo politico"

Padoan: "Flat Tax? Quando si abbassa tassa serve copertura"

Il ministro delle finanze commenta la proposta di Berlusconi. E avverte: "Ecofin preoccupato per esito elezioni in Italia"

Camera dei Deputati, Matteo Salvini in conferenza stampa

Lega: chi sono Bagnai e Borghi, candidati da Salvini contro l'Ue

Chi sono i due scelti dal leader del Carroccio: l'anti-Padoan e un docente no euro