Martedì 05 Aprile 2016 - 09:30

Inchiesta petrolio, Carbone (Anm): Così delegittimano magistrati

"Non so di cosa Renzi stia parlando - dice Carbone - e comunque ogni indagine ha una propria storia"

Inchiesta petrolio, Carbone (Anm): Così delegittimano magistrati

 "Da troppi anni ogni volta che un'attività d'indagine coinvolge soggetti politici assistiamo a un tentativo di banalizzare le inchieste, quasi ridicolizzandole, così da delegittimare i pm che le stanno portando avanti. Questo succede ancora più spesso quando le indagini vengono fatte da procure minori, come può essere quella di Potenza". Così, intervistato da Repubblica, Maurizio Carbone, segretario dell'Anm in merito all'inchiesta della procura di Potenza su Tempa Rossa e sull'intervento di ieri del premier Matteo Renzi che, tra le altre cose, ha lamentato la difficoltà di arrivare a sentenza per alcune indagini. "Non so di cosa Renzi stia parlando - dice Carbone a Repubblica - e comunque ogni indagine ha una propria storia che non può essere confrontata con vicende passate. In questo caso, senza entrare nel merito, siamo di fronte a un'inchiesta che ha già portato all'adozione di misure cautelari nei confronti di alcuni indagati". "Non c'è dubbio - conclude il segretari odell'Anm - che in casi come questo, ma noi magistrati lo sappiamo bene, c'è un'esigenza di particolare celerità, ma allo stesso tempo di massima attenzione e completezza. Fermo restando che le indagini accertano dei fatti, mentre è la politica che ne trae le conseguenze in modo ovviamente autonomo"
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Continua la visita di Silvio Berlusconi in Molise

Berlusconi: "Gente pensa M5s sia pericoloso come Hitler per ebrei"

Il nuovo affondo del leader Forza Italia contro i pentastellati. La figlia Marina contro Di Battista: "Mio padre è un esempio"

Il Presidente Mattarella riceve Roberto Fico nell'ambito delle Consultazioni

Consultazioni, nuovi incontri per Fico: giovedì prima Pd, poi M5s

Il presidente della Camera vedrà le delegazioni nel Salottino del Presidente

Quirinale - Consultazioni

Napolitano, sui social si augura sua morte. Lo difendono Pd e pure Storace

Dopo il malore e l'intervento al cuore dell'ex capo dello Stato, gli haters scatenati: da chi scrive "godo" a chi spera nella "liberazione"

Intervento Napolitano: Francesco Musumeci incontra i giornalisti

Napolitano, riuscito l'intervento al cuore. "Ha aperto gli occhi"

Il senatore a vita ricoverato martedì sera al San Camillo. Prognosi riservata data l'età. Respira da solo, decorso "soddisfacente". Si scatena l'odio in rete