Venerdì 03 Giugno 2016 - 10:30

Germania, 6 i morti per le inondazioni: attese nuove piogge

Il maltempo ha causato alluvioni soprattutto nella regione della Baviera

Germania, 6 i morti per le inondazioni: attese nuove piogge

6  MORTI IN BAVIERA.  Sono saliti a sei i morti nel su della Germania a causa del maltempo che ha causato inondazioni e alluvioni soprattutto nella regione della Baviera dove resta alta l'allerta per nuovi temporali. La polizia locale ha infatti fatto sapere che un uomo di 65 anni è morto nella notte a Simbach, dove già ieri erano stati ritrovati i corpi di quattro persone. Inoltre vicino comune di Julbach è stato recuperato il corpo senza vita di una donna di 80 anni. Nel frattempo continuano le operazioni di ricerca di una coppia di pensionati che risultano dispersi."L'importante è ristabilire il prima possibile l'approviggionamento idrico e la rete stradale", ha dichiarato una portavoce del distretto di Rottal-Inn, dove si stima che le inondazioni abbiano causato danni per centinaia di milioni di euro. Al momento le piogge sono terminate ma il servizio metereologico tedesco ha avvertito di forti piogge e tormente durante tutta la giornata di oggi in Baviera.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni