Martedì 23 Febbraio 2016 - 12:30

Eriksson: Cina tra 10-15 anni potrebbe vincere un Mondiale

L'ex ct dell'Inghilterra e della Lazio incorona il calcio cinese per il prossimo futuro

Sven Goran Eriksson

La Cina potrebbe vincere un Mondiale di calcio nel giro di "10 o 15 anni". E' la profezia di Sven Goran Eriksson, ex allenatore della Lazio attualmente allo Shanghai, in conferenza stampa in vista della partita con il Melbourne Victory di Champions League asiatica. "Credo di essere al posto giusto nel momento giusto - ha proseguito l'ex ct dell'Inghilterra - Si percepisce sempre come il calcio in Cina sia in crescita. Il futuro per il calcio cinese è ottimo, sono sicuro di questo", ha concluso Eriksson spiegando che "anche i club stanno aprendo scuole calcio più o meno ogni giorno, i ragazzi e le ragazze inizieranno a giocare".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata

Europa League, Nizza vs Lazio

Europa League, Lazio inarrestabile: Nizza ko 3-1, doppietta Milinkovic

Un successo, il terzo in altrettante partite, che consente alla squadra di Inzaghi di ipotecare la qualificazione ai sedicesimi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan-Aek 0-0 e Atalanta-Apollon 3-1

I rossoneri sfidano i greci mentre al Mapei Stadium gli orobici di Gasperini sono avversari dell'Apollon Limassol