Martedì 24 Maggio 2016 - 14:15

Ennio Morricone: Io penso a scrivere musica non ai premi

"Sono stato deluso soltanto dal mancato Oscar per 'The Mission', perché era un'ingiustizia"

Ennio Morricone: Io penso a scrivere musica non ai premi

"Io i premi non me li aspetto mai, ne ho ricevuti moltissimi ma non ci penso, penso a quello che scrivo e fare il meglio possibile e poi quello che sarà sarà". Così il compositore Ennio Morricone intervenendo questa mattina ai microfoni di Rtl 102.5 durante 'Non stop news' per parlare della sua biografia, curata da Alessandro De Rosa per Mondadori dal titolo 'Inseguendo quel suono: la mia musica, la mia vita'. "Mi consolavo con gli Oscar presi per i film di Petri e Tornatore e quindi neanche questa con Tarantino me lo aspettavo, invece è andata così", ha aggiunto.

"Nel 2007 ho ricevuto il contentino per la carriera - ha aggiunto Morricone - quindi è una specie di consolazione, ma molto importante perché non trainato dalla bellezza del film, ma un Oscar destinato soltanto al mio lavoro. Molti hanno creduto - ha proseguito il maestro - che fosse una specie di 'dolcetto' da dare a una persona delusa come me, ma effettivamente sono stato deluso soltanto dal mancato 'The Mission', perché lì era un'ingiustizia e anche tutta la sala l'ha gridato quella sera".

"La musica per il film di Tarantino - ha spiegato Morricone - è un po' musica assoluta e un po' musica dedicata al film, questo perché Tarantino, quando è venuto a casa mia a parlarmi del suo film dopo avermi mandato il copione in italiano, non mi ha dato nessun consiglio, mi ha solo detto di fare un pezzo di 7 minuti che sarebbe potuto servire per la sequenza della neve. Più tardi - ha proseguito - quando era a Los Angeles, gli domandai quanto durava la sequenza della neve e lui mi disse 'Da 20 a 40 minuti' e allora gli detto 'Devo scriverti un pezzo di mezz'ora, non tutto dedicato alla neve'. Quindi ho scritto quattro pezzi, uno di dodici minuti dedicati alla neve, due di sette minuti, e uno di quattro; praticamente una sinfonia, primo, secondo, terzo e quarto tempo. Musica nata libera, musica assoluta, ma applicata al film", ha concluso Ennio Morricone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Artù fa rivivere Rino Gaetano: duetto immaginario su 'Ti voglio'

Molto di più di un semplice brano: "E' un sogno, che va oltre oltre la carriera"

Levante lancia 'Stay Open': collaborazione con Diplo e MØ

Una sfida ambiziosa per il progetto musicale internazionale Tuborg Open, che coinvolgerà anche Russia, Cina, Nepal, Bulgaria e Myanmar

Il ritorno di Malika Ayane: da venerdì in radio 'Stracciabudella'

Il singolo della cantautrice che annuncia il nuovo album

BRIT Awards 2018 - Show - London

Justin Timberlake è disco d'oro: "Say Something" è un successo

Il videoclip ha superato 200 milioni di views su Vevo/YouTube e i 167 milioni di streams