Giovedì 06 Ottobre 2016 - 20:00

Crotone, 22enne uccide la madre con un sacchetto di plastica

La ragazza è stata fermata. Incerto il movente

Crotone, 22enne uccide la madre con un sacchetto di plastica

Una ragazza di 22 anni ha ucciso la  madre soffocandola con un sacchetto di plastica. E' successo a Crotone, all'interno dell'abitazione delle due donne. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia e hanno trovato il corpo senza vita della donna 48enne, riverso sul letto della camera matrimoniale, con accanto il sacchetto di plastica.

I militari stanno ricostruendo dinamica e movente, nell'ambito delle indagini dirette dal Pubblico Ministero dott.ssa Luisiana Di Vittorio, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Crotone.

La ragazza, invece, è stata condotta presso la caserma del comando provinciale carabinieri di Crotone per essere sottoposta a interrogatorio alla presenza degli avvocati.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pioggia in centro a Milano

Allerta maltempo: dopo il caldo, al Nord arrivano i temporali

Il Sud ancora nella morsa dell'alta pressione africana

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

La 26enne è stata arrestata ad Alessandria per terrorismo

Salerno, Diele investe e uccide donna: arrestato

Guida sotto effetto di droghe: attore Diele uccide una donna

L'attore, volto della serie '1992' e del film 'Acab', è stato arrestato a Eboli