Mercoledì 23 Marzo 2016 - 14:00

Bruxelles, messaggi di solidarietà sui social da parte delle star

Da Miley Cyrus a Khloe Kardashian, da Laura Pausini ad Alessandra Amoroso

Bruxelles, messaggi di solidarietà sui social da parte delle star

Di fronte agli attentati terroristici che ieri hanno colpito Bruxelles e che hanno sconvolto il mondo intero, anche le star internazionali e italiane hanno espresso il loro dolore e la loro solidarietà alle vittime di Bruxelles. Da Miley Cyrus a Khloe Kardashian, da Laura Pausini ad Alessandra Amoroso, sono tante le celebrità che hanno 'impugnato' i social network per diffondere il loro messaggio di vicinanza e cordoglio.
"Il mio cuore è spezzato per Bruxelles. Il mio cuore è spezzato per il mondo. Quando tutto questo finirà e inizierà l'amore. Questo non è il pianeta su cui voglio vivere. Niente in questo mondo è più importante del dare amore agli altri. E' quello di cui abbiamo più bisogno. Più amore meno odio". Così Miley Cyrus ha scritto su Instagram, generando migliaia di like e commenti. La cantante ha voluto anche ricordare le vittime dei precedenti attentati in Costa d'Avorio e in Turchia.
 

Kim Kardashian su Twitter ha espresso il suo cordoglio: "Il mio cuore va a Bruxelles. Prego che la pace possa attraversare il mondo". Alla sua voce si sono unite quella della madre, Kris Jenner ("I miei pensieri e preghiere sono con voi #Brussels") e quella della sorella Kourtney Kardashian ("Il mio cuore è triste questa mattina. Prego per il Belgio, prego per tutti noi e prego per la pace"). Khloe Kardashian, come molti altri personaggi noti e non, ha scelto di pubblicare su Instagram l'immagine di un cuore creato con i colori della bandiera belga, poi ha scritto: "Prego per noi tutti. Il terrorismo è una cosa spaventosa. Non funziona come qualsiasi altra cosa nel mondo. Il Dalai Lama una volta ha detto 'amore e compassione sono necessità, non un lusso. Senza di loro l'umanità non può sopravvivere'. Il mondo cade in ginocchio ancora una volta davanti al terrorismo".
L'attrice indiana Priyanka ha scritto su Twitter: "Che cosa sta succedendo al mondo? Le mie preghiere sono per le vittime e le famiglie di Bruxelles. Le mie preghiere sono per la non violenza".  L'attrice Courteney Cox ha scritto su Twitter: "Terribili notizie da Bruxelles. Prego per le vittime e le loro famiglie. Orribile". 


 Sui social sono intervenuti anche i personaggi del mondo della musica italiana, come Alessandra Amoroso che ha scritto "Prego per Bruxelles, prego per l'umanità". Laura Pausini ha pubblicato un'immagine. 


 

Fedez ha pubblicato una foto in cui è ritratto in una hall forse di un aeroporto e scrive: "Il mondo si ferma". Anche Emma Marrone, Biagio Antonacci, Chiara Galiazzo intervengono sui social con foto che riproducono la bandiera belga per esprimere la loro solidarietà alle vittime di Bruxelles.

 

 


Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

I negramaro in concerto

I Negramaro tornano sul palco: ecco tutte le date del tour

La band è pronta a portare live negli stadi il nuovo albun, in uscita il 17 novembre

ramazzotti

Il ritorno di Ramazzotti: il 17 novembre esce 'Eros duets'

Conterrà 15 tra i suoi brani più famosi eseguiti con artisti internazionali e non

66mo Festival della Canzone Italiana, la serata finale

Da Elio a J-Ax, tutti cantano Cristina D'Avena: 16 big per il suo nuovo album

Per aiutarla a festeggiare i 35 anni di carriera, tantissimi big della musica italiana cantano con lei le sigle più famose dei cartoni animati

FILE PHOTO: Singer Tom Jones performs during his concert in Vina del Mar

Tom Jones confessa: "Anche io sono stato molestato"

Parlando del caso Weinstein il cantante ammette di aver subito abusi sessuali