Una prima dose Astrazeneca e una seconda a mRna mostrerebbe "livelli di anticorpi neutralizzanti più elevati"

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) raccomanda di utilizzare gli stessi prodotti vaccinali contro il Covid-19 per entrambe le dosi, tuttavia gli studi fino ad oggi mostrano che le risposte immunitarie dopo una prima dose di Astrazeneca seguita da un vaccino mRna mostrano livelli di anticorpi neutralizzanti più elevati e risposte immunitarie più elevate rispetto a due dosi dei prodotti Astrazeneca. Lo riporta l’Oms nelle sue raccomandazioni sull’uso di Astrazeneca. “Se questi studi sono incoraggianti, richiedono un’interpretazione cauta data la dimensione limitata del campione e la mancanza di un follow-up soprattutto in relazione ai dati di sicurezza”, si legge nelle raccomandazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata